Commenta Invia articolo Stampa articolo

Beni culturali: ecco Movio, il kit per le mostre online

L’Istituto centrale per il catalogo unico delle biblioteche italiane (Iccu) e Fondazione Telecom hanno presentato ieri a Roma il nuovo applicativo Movio, un kit open source che dà gratuitamente a tutte le istituzioni culturali la possibilità di realizzare mostre virtuali on line.
Selezionato fra 300 progetti candidati al bando sui ‘beni invisibili’, Movio è realizzato dall’Iccu in collaborazione con il gruppo Meta grazie a un importante finanziamento della Fondazione Telecom (390 mila euro su 450 mila).

“L’utilizzo delle tecnologie è l’elemento che permetterà alla cultura e al turismo di contribuire a far uscire il Paese dalla crisi”, dice Marcella Logli, direttore Corporate Social Responsibility di Telecom Italia e segretario generale della fondazione. “La possibilità attraverso Movio di mettere in comune con l’estero il nostro patrimonio, in gran parte ancora nascosto, è certamente qualcosa di concreto per fare della cultura un business, come ha sottolineato il neo ministro del Beni Culturali Dario Franceschini”.
Movio è pensato come un contenitore che integra strumenti diversi al servizio dei curatori di mostre: dai diversi tipi di gallerie fotografiche, alla time line, alle mappe interattive, allo storyteller. Non è solo un software, ma un insieme di strumenti che consentono la creazione, gestione e manutenzione di pagine web, di minisiti e di app personalizzabili e facilmente aggiornabili.
Innovativo poi il Movio-Hub, utilizzabile anche su mobile, che costituisce non solo il catalogo delle mostre digitali realizzate con Movio, ma permette anche di pubblicizzare tutte le mostre reali attraverso la compilazione di un modulo.
La validità, nonché l’unicità di Movio – come tiene a sottolineare il direttore dell’Iccu, Rossella Caffo – gli ha permesso di ottenere grande successo anche a livello europeo dove i partner, soprattutto Francia, Germania e Inghilterra, hanno accolto con favore la possibilità di arricchirlo con nuove potenzialità.
In Italia Movio è visto con grande interesse anche dalle scuole, perché soddisfa la propensione al digitale dei giovani. Ha raccolto ampi consensi fra pubblici e privati, dal museo nazionale di Castel Sant’Angelo, al Polo Museale Romano, al museo aziendale Birra Peroni.
Esposizioni pilota sono state realizzate dalla stessa Fondazione Telecom e dal Museo del Risorgimento, che presenterà nei prossimi giorni la mostra virtuale on line sulla Prima guerra Mondiale. (C. S.) 

Altre notizie

  I milanesi preferiscono la Liguria per la seconda casa

ATTUALITA'(22 Luglio 2016)
  Spoleto Arte a Sanremo per una mostra di grande prestigio
ATTUALITA'(22 Luglio 2016)
  Doppio appuntamento a Rai Gulp per le semifinali di “Versus – Generazione di Campioni – Road To Rio”
ATTUALITA'(22 Luglio 2016)
  Concluso a Pavia il ciclo d’incontri sulla Dieta Mediterranea
ATTUALITA'(07 Giugno 2016)
  Milano, l’impresa incontra la cultura
ATTUALITA'(07 Giugno 2016)
  Settimana mondiale della Tiroide: giornata di prevenzione anche in Consiglio regionale lombardo
ATTUALITA'(07 Giugno 2016)
  Un libro rievoca il ''Calcio d''autore'', da Umberto Saba a Gianni Brera
ATTUALITA'(31 Maggio 2016)
  A luglio torna l’evento ''Cortina tra le righe'' con oltre 20 appuntamenti gratuiti
ATTUALITA'(31 Maggio 2016)
  “Spoleto Arte” incontra Napoli: inaugurata una mostra a cura del critico d’arte Vittorio Sgarbi
ATTUALITA'(31 Maggio 2016)
  La Bohème al Teatro Manzoni di Milano: un evento lirico unico
ATTUALITA'(31 Maggio 2016)
  Marina Terpolilli confermata presidente Uiga, secondo mandato alla guida dei giornalisti dell'auto
ATTUALITA'(20 Aprile 2016)
  Debutta lunedì prossimo J-Planet, il canale dtt interamente dedicato alla Juventus e diretto da Marcello Chirico
ATTUALITA'(14 Aprile 2016)
  L’Antitrust smentisce ‘Repubblica’ e ‘Gazzetta’: nessuna decisione è stata ancora presa sull’istruttoria sui diritti tv della Serie A
ATTUALITA'(14 Aprile 2016)
  La prossima edizione del Salone del Libro sarà orientata ai giovani
ATTUALITA'(14 Aprile 2016)
  “Via dall’Africa”, il libro d’esordio di Rachel Sambala
ATTUALITA'(06 Aprile 2016)
  Alessandro Cecchi Paone conduce il nuovo Tg4 dal 4 aprile
ATTUALITA'(31 Marzo 2016)
  Fnsi-Fieg: prorogato il contratto di lavoro giornalistico fino al 30 settembre 2016
ATTUALITA'(31 Marzo 2016)
  Al Circolo della Stampa di Milano premiati 50 anni di giornalismo lombardo
ATTUALITA'(25 Marzo 2016)
  Ricerca: lana pecora sarda per assorbire idrocarburi in mare
ATTUALITA'(22 Marzo 2016)
  Giuseppe Gallizzi premiato dall’Odg per i suoi cinquant’anni di carriera giornalistica
ATTUALITA'(22 Marzo 2016)
  Ue difende 42 tesori made in Italy
ATTUALITA'(22 Marzo 2016)
  L’Unità all’asta. Pubblicato il bando per la testata, l’archivio storico e altri beni della Nie
ATTUALITA'(09 Marzo 2016)
  La fusione tra ‘Stampa’ e ‘Repubblica’ non mi preoccupa, dice il direttore del ‘Corriere’, Luciano Fontana
ATTUALITA'(09 Marzo 2016)
  Giuseppe Gallizzi premiato dall’Odg per i suoi cinquant’anni di carriera giornalistica
ATTUALITA'(07 Marzo 2016)
  Lutto nel mondo del giornalismo, ci ha lasciati Gaetano Tripodi
ATTUALITA'(07 Marzo 2016)
  Il Corriere festeggia i 140 anni con uno speciale da 1 milione di copie in edicola oggi e domani una copertina d’artista
ATTUALITA'(04 Marzo 2016)
  Dal 7 marzo arriva ‘Corriere Imprese Trentino Alto Adige-Südtirol’, la nuova testata mensile sull’economia del territorio allegata al ‘Corriere’
ATTUALITA'(04 Marzo 2016)
  Stefano Gallizzi nuovo sindaco dell’Inpgi
ATTUALITA'(01 Marzo 2016)
  Turchia: chiuse le tv anti-Erdogan poste sotto sequestro alla vigilia del voto di novembre. Vendite crollate per i quotidiani del gruppo Ipek
ATTUALITA'(01 Marzo 2016)
  Barbara d’Urso non ha fatto ‘esercizio abusivo della professione giornalistica’ lo ha stabilito il tribunale di Monza
ATTUALITA'(01 Marzo 2016)